Osteopatia - Che cosa è?

L’Osteopatia è una filosofia medica, diagnostica e terapeutica, che utilizza un approccio metodologico manipolativo.
In Italia viene annoverata tra le medicine non convenzionali.
Nasce alla fine dell’Ottocento negli Stati Uniti. Il suo fondatore, il medico americano Andrew Taylor Still, intuisce la relazione tra l’equilibrio funzionale e la naturale tendenza verso la salute e l’auto-guarigione del corpo umano.
Il principio alla base della ricerca osteopatica ed il suo sviluppo successivo legano la salute ed il suo mantenimento al movimento intrinseco e estrinseco: “la vita è movimento, il movimento è vita”; attraverso la qualità del movimento è possibile indagare la qualità della vita. La medicina osteopatica studia i sintomi specifici per strutturare un approccio terapeutico globale.